biotipo

cortisolemico

caratteristiche fisiche

CORPO:

  • Leggerezza, ossatura sottile, viso triangolare, spalle strette.
  • Capelli sottili
    Mani, piedi e caviglie slanciati.
  • Glutei ridotti o tonici
  • Braccia e gambe magre, senza tonicità
  • Labbra secche

REAZIONE ALLO STRESS:

  • Alta sensibilità allo stress, accumula grasso su pancia e fianchi
  • L’insonnia è comune, spesso legata a cali glicemici o all’elevato cortisolo notturno

PROBLEMATICHE PRINCIPALI:

  • Circolazione non ottimale, problema di “ciambella” nella distribuzione del grasso.
  • Gas, gonfiori, pancia costantemente dura.
  • Possibile aumento degli ormoni androgeni.
  • Manifestazioni come acne e irsutismo
  • Sensibilità al freddo

CARATTERISTICHE psicologiche

DESCRIZIONE MENTALE:

  • è equiparato al vento, rappresenta un individuo sempre in movimento, caratterizzato da una mente attiva e un’energia iperattiva, con un profondo interesse per la conoscenza
  • È intellettuale, profondo pensatore e incline alla ricerca della perfezione
  • Vive in uno stato di incertezza, senza una direzione fissa, simile al continuo soffiare del vento
  • Nonostante la creatività e la generazione continua di idee, può avere difficoltà nel portare a termine i progetti

DEBOLEZZE EMOTIVE E COMPORTAMENTALI:

  • Emotivamente, è incline all’insicurezza e può manifestare logorrea o introversia
  • Non è aggressivo, ma può soffrire di ansia, attacchi di panico e ipocondria, che provocano mal di testa e irrigidimento muscolare che creano un circolo vizioso di disagio fisico e mentale

RELAZIONI E COMUNICAZIONE:

  • Nelle relazioni, cerca libertà e non vuole sentirsi controllato
  • La comunicazione è cruciale, poiché non è particolarmente fisico o passionale, ma piuttosto imprevedibile nelle espressioni emotive

CORRELAZIONE AYURVEDICA:

  • è associato al dosha “vata”, rappresentante dell’elemento aria e della leggerezza

alimentazione

Una dieta equilibrata con il 30% di carboidrati, il 30% di proteine e il 30% di grassi fa al caso tuo, e puoi beneficiare del digiuno intermittente per “riposare” la digestione.

  • Monitorare colesterolo, trigliceridi, fegato e stomaco, poiché tende a infiammarsi facilmente.
  • Evitare il sale e il peperoncino, poiché possono aggravare ipertensione e gastrite.
  • Priorità a cibi freddi e poco elaborati per rinfrescare il corpo.
  • Favorire i gusti dolce (non dolci della pasticceria), amaro e astringente.
  • Prediligere avena, grano, segale, grano saraceno e orzo; limitare mais, miglio e riso integrale.
  • Frutta consigliata: cocco, ciliegie, ananas, mango, melone, uva e pere.
  • Limitare verdure che possono alterare il pH dello stomaco, come cipolla, carote, bietole, melanzane, peperoni, pomodori e sottaceti.
  • Evitare latticini e fare attenzione con la carne.
  • Consumare abbondantemente fibre
  • Utilizzare spezie come cannella, zenzero, curcuma, menta, finocchio, cumino e coriandolo per favorire la digestione.
  • Limitare pepe, peperoncino, rosmarino, origano, noce moscata e fieno greco.

INTEGRAZIONE

  • Integrazioni Vitali:
    Questo biotipo trova beneficio nelle vitamine, probiotici e fitoestratti per supportare il suo benessere complessivo
  • Immunità al Top:
    Vista la suscettibilità del sistema immunitario, l’uso di un buon integratore di vitamina D ed estratti di funghi durante i cambi stagionali può prevenire malanni indesiderati
  • Approccio Anti-Drenanti:
    Drenanti? Meglio evitarli. Concentrarsi invece sulla digestione e sulla glicemia è la chiave, con l’uso di enzimi, erbe carminative, cannella e Acidp Alfa Lipoico per regolare i cali glicemici
  • Stress sotto Controllo:
    Gestire lo stress è prioritario. Fosfatidilserina, GABA e erbe rilassanti come griffonia, melissa e passiflora aiutano a calmare il continuo stato di allarme
  • Supporto Prima del Sonno:
    Prima di dormire, il cromo picolinato aiuta a gestire i cali glicemici, mentre è meglio evitare la caffeina
  • Pre-Workout:
    Per il pre-allenamento, optare per alternative senza caffeina come gli aminoacidi citrullina, beta-alanina, arginina e alfa-cheto-glutarato.
    Day e night slim + akg 4s, un pre-workout termogenico senza caffeina, può essere una scelta intelligente per gestire la fame e utilizzare i grassi come fonte di energia durante l’allenamento
  • Cura delle Articolazioni:
    Poiché le articolazioni sono suscettibili, integratori come omega-3, MSM, glucosamina, condroitina e acido ialuronico sono essenziali per la protezione e la lubrificazione
  • Collagene e Cura della Pelle:
    Integratori come Better Than Collagen e omega-3 sono utili per la produzione di collagene, promuovendo la salute della pelle
  • Beauty Potion per Capelli Sottili:
    Per rinforzare i capelli sottili, potrebbe essere utile considerare l’uso di Beauty Potion

allenamento

  • Sollevate pesi:
    L’allenamento della forza e l’aumento della massa muscolare sono essenziali per il cortisolemico.

  • Evitate l’allenamento cardiovascolare:
    L’allenamento cardiovascolare può generare stress eccessivo, pertanto è consigliabile evitarlo.

  • Preferite allenamenti brevi e intensi:
    Optate per sessioni di allenamento brevi ma intense, con un focus sulla qualità delle ripetizioni piuttosto che sulla quantità.

  • Esercizi per i glutei:
    Glutei piatti o dalla forma a V o quadrata possono beneficiare di squat sumo, hip thrust, glute bridge, stacchi completi o sumo, controaffondi, affondi, squat overhead, frog pump e leg curl.

  • Evitate rotazioni esterne dell’anca:
    Non essendoci grossi problemi di cellulite o adipe localizzato, potete tranquillamente evitare le rotazioni esterne dell’anca.

  • Suddividete le giornate di allenamento:
    Datevi il permesso di suddividere le giornate di allenamento in vari gruppi muscolari, considerando la propensione a stancarvi rapidamente.

  • Cardio HIIT per aumentare il TDEE:
    Per aumentare il Total Daily Energy Expenditure (TDEE), preferite il cardio HIIT rispetto al tradizionale cardio a intensità costante.

  • Sessioni di yoga e meditazione:
    Per gestire lo stress, sono vivamente consigliate sessioni di yoga o meditazione.